Consigli antispreco

Consigli antispreco

Parola d’ordine: non sprecare!

Preferire la doccia al bagno: la doccia vale un consumo di 40-50 litri rispetto ai 130-150 del bagno.

  1. Aprire i rubinetti solo per il tempo necessario: non far scorrere l’acqua a vuoto.
  2. Chiudere bene i rubinetti dopo ogni utilizzo: non lasciarli gocciolare inutilmente.
  3. Riciclare l’ acqua della pasta per i lavaggi in cucina: lavare i piatti, pulire i fornelli ecc.
  4. Utilizzare gli elettrodomestici (lavatrice e lavastoviglie) solo a pieno carico.
  5. Innaffiare piante e fiori la mattina presto o la sera: l’ acqua evaporerà più lentamente.
  6. Differenziare, ove possibile lo scarico del water: doppio scarico
  7. Controllare che non ci siano perdite nell’ impianto idrico: fate periodicamente manutenzione.
  8. Lavare la macchina con secchi e spugne anziché con la pompa.
  9. Raccogliere l’ acqua piovana: per irrigare il giardino o lavare l’ auto.